Giuseppe Bellandi

Presidente di Gimatic

Gimatic viene fondata nel 1985 quando tre amici decidono di unire il loro diverso potenziale ed esperienza. L’anno successivo Gimatic registra il suo primo brevetto e pochi mesi dopo decide di investire in elettronica per aumentare la propria competitività. Sviluppa quindi sensori magnetoresistivi, elettronici e d’urto. Nel 2001, guardando con fermezza al futuro, Gimatic decide di prendere una posizione sul mercato delle materie plastiche, collaborando attivamente con produttori e installatori di macchine per lo stampaggio di materie plastiche. Gimatic è specializzata anche nella produzione di ventose (piatte e a soffietto), tronchesi pneumatiche, lancette pneumatiche, strumenti di fine braccio (EOAT)
Con l’avvento della meccatronica nel 2012 vengono aggiunti altri prodotti.
Nel 2013 Gimatic è stata ceduta alla holding Xenon Private Equity e negli anni successivi vengono aperte nuove filiali in tutto il mondo che centralizzano le nuove esperienze, per il trasferimento tecnologico e la formazione in tecnologie avanzate.
Nel 2018 il fornitore americano di tecnologie e prodotti industriali, Barnes Group, ha completato l’acquisizione di Gimatic dal suo fondatore Giuseppe Bellandi e dai fondi di investimento Agic Capital e Xenon Capital Partners. Barnes Group Inc è un fornitore globale di prodotti altamente ingegnerizzati, tecnologie industriali differenziate e soluzioni innovative. I suoi prodotti e servizi specializzati sono utilizzati in applicazioni di vasta portata tra cui aerospaziale, trasporti, produzione, sanità e imballaggio.